Il tuo bambino non dorme? Ecco alcuni consigli per far addormentare un neonato

Il tuo bambino ha problemi ad addormentarsi? Devi sapere che non esiste un metodo universale che va bene per tutti i neonati, ma ci sono alcuni consigli che possono esserti utili per provare a calmarlo e far fronte alle notti insonni.

Il primo consiglio è quello di non usare sempre lo stesso sistema per farlo addormentare ma di alternarli, in modo che non si abitui solo a uno, questo vi permetterà di avere a disposizione più soluzioni.

Spesso ci si domanda come mai i neonati facciano fatica ad addormentarsi, ebbene, bisogna considerare che si trovano in una situazione diversa da quella in cui erano abituati, non c’è più il calore dell’utero, la luce tenue e il dondolio di quando la mamma si muove, per cui è normale che sia più agitato, nervoso e che gli venga difficile tranquillizzarsi, gli mancano tutti gli elementi che lo hanno protetto e accompagnato per i nove mesi della gravidanza.

Per questo motivo bisogna cercare di ricreare quell’ambiente che lo ha tenuto tranquillo, almeno per i primi mesi dopo la nascita per poi abituarlo gradualmente alla nuova situazione e al nuovo ambiente.

Se sei una neomamma e vuoi calmare il tuo bambino che non riesce ad addormentarsi, prova questi metodi che vanno bene fino ai primi 3-4 mesi di vita.

Prova a fasciare il neonato

La fasciatura aiuta il piccolo a superare la transazione dall’ambiente raccolto in cui era abituato all’interno delle pareti uterine e quello esterno, è un piccolo passo che lo aiuterà a calmarsi.

La fasciatura non deve essere troppo stretta e non deve farlo sentire rigido, si deve poter muovere liberamente e in modo naturale ma allo stesso tempo sentirsi protetto dal quel calore.

Metterlo in una posizione comoda

Il neonato, una volta addormentato tra le braccia, va messo giù di fianco o supino, bisogna fare attenzione ad adagiarlo prima con la testa e poi col resto del corpo, altrimenti potrebbe avere un trasalimento che lo farà risvegliare.

Il bambino è abituato a dormire in una posizione raccolta, per cui è difficile che si addormenti a pancia in su, anche se quest’ultima posizione è ottima per prevenire la SIDS, in alternativa puoi optare per una posizione di fianco, mai quella a pancia sotto, che è molto pericolosa.

Cullalo ritmicamente

Quasi tutti i bambini reagiscono positivamente al contatto col corpo dei genitori, è possibile portarlo in una fascia o in un marsupio o cullarlo tra le braccia camminando per casa.

Se il neonato è nervoso per qualche motivo e non riesci a dormire, facendo quest’azione per un po’ di tempo prolungato, lo farà tranquillizzare e si addormenterà.

Dagli qualcosa da succhiare

Il neonato è abituato a succhiare per alimentarsi, ma è anche un riflesso che ha un forte potere calmante, per questo motivo, il ciuccio è sicuramente uno strumento utilissimo per farlo addormentare.

È normale, soprattutto durante i primi mesi di vita che il piccolo senta di doverlo utilizzare per tranquillizzarsi, non c’è niente di strano.

Infine, ricorda che più il bambino cresce e meno avrà bisogno di tutte queste cose per addormentarsi, poiché si abituerà gradualmente al nuovo ambiente e agli stimoli esterni.

Anna e Gigi verso il matrimonio?

Dopo un anno molto molto difficile in cui sembrava che ormai la frattura fosse irreversibile, tra Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio, sembra tornato il sereno.

L’anno scorso la coppia aveva deciso di separarsi per incomprensioni e soprattutto per l’indecisione di Anna. Il fatto di aver fatto tutto molto in fretta con Gigi, ha di certo comportato non pochi problemi da ogni punto di vista. La loro storia è iniziata che Gigi era ancora sposato e Anna era molto giovane e non ancora così famosa. Lui è di certo stato il suo pigmalione, prima di essere anche il suo fidanzato e padre del loro bambino, Andrea.Leggi tutto

Come evitare la formazione dei tappi nelle orecchie

Il cerume, sostanza impermeabile secreta da alcune ghiandole cutanee dell’orecchio, è sicuramente antiestetico e fastidioso per tutti noi ma, per il nostro orecchio, ha una sua funzione ben precisa e da non sottovalutare. Esso, infatti, rende impermeabile l’orecchio e impedisce l’ingresso di batteri e funghi. Ma come mai si formano dei fastidiosi “tappi” che provocano fastidio e dolore? 

Leggi tutto

Trekking: perchè è un ottimo allenamento?

Le vacanze estive in montagna, spesso, sono viste come sinonimo di relax assoluto quasi quanto quelle al mare. Tuttavia, ovunque si svolga la nostra vacanza, alcune regole del vivere sano vengono meno, come un allenamento costante o un corretto modo di mangiare. Ma sapevate che, seppur involontariamente, facciamo tanto movimento anche in vacanza?

Leggi tutto

Vacanza nei Parchi Naturali per relax e allenamento

Spesso, il concetto di vacanza e quello di allenamento non sembrano andare davvero d’accordo l’uno con l’altro. Tuttavia, c’è chi pensa che l’idea di andare in vacanza e sfruttare il tempo libero per rilassarsi e allo stesso tempo allenarsi allenarsi sia di certo una buona cosa. E’ per questo motivo che, sempre più persone, scelgono di passare le proprie vacanze alla scoperta di luoghi all’aria aperta e parchi naturali.

Leggi tutto

Lavorare a maglia: come si fa bene? pro e contro e perchè iniziare

L’estate volge al termine e, il periodo invernale, non ci appare così decisamente lontano come quando eravamo ancora in spiaggia. Anche se sembra presto per pensare a che indumenti indossare la prossima stagione, a quali saranno le tendenze e i colori più in voga, possiamo non necessariamente attendere l’ultimo minuto per procurarci capi che potrebbero esserci utili e, soprattutto, crearne nuovi e originali che faranno la differenza nel nostro guardaroba.

Leggi tutto

Profumi trendy 2020

Il 2020 è quasi alle porte e, per rimanere in linea con le tendenze più innovative e aggiornate, è arrivato il momento di cominciare a sbirciare tra quelle che saranno le scelte più trendy in termini di vestiario, trucco e fragranze. Riguardo queste ultime, siamo andati a vedere quali sono le ultime novità direttamente sul sito di profumi Douglas, e abbiamo trovato come le grandi marche dominino ancora una volta le classifiche della popolarità: da Dior a Gucci, da Jean Paul Gaultier a Valentino, da Lancôme ad Armani, passando per D&G. Ma non mancano, naturalmente, le novità.Leggi tutto

Come intervenire sulle punture di zanzara? ecco tutti i rimedi

L’estate ha moltissimi lati positivi: il sole, il caldo, gli indumenti comodi e leggeri ma soprattutto la possibilità di uscire o di godersi delle bellissime serate in terrazza o in balcone. Tuttavia, a rendere fastidiose le serate estive e le notti praticamente insonni ci sono le zanzare, un vero incubo per chi in estate è perseguitato dai loro pizzichi e dai loro ronzii fastidiosi

Leggi tutto

Ilary e Francesco: la loro storia d’amore, figli e curiosità

Con l’arrivo dell’estate, si sa, molte coppie scoppiano e per i paparazzi comincia la caccia allo scoop e al pettegolezzo feroce. Tuttavia, tra molte coppie che immancabilmente ogni anno “saltano” ce n’è una che rimane una garanzia. Parliamo della coppia formata dal campione di calcio Francesco Totti e dalla moglie Ilary Blasi.

Leggi tutto