Massaggi: tutti i benefici

Il massaggio, inizialmente, era visto semplicemente come un qualcosa in grado di allentare le tensioni del corpo facendole man mano scomparire dando un grande effetto rilassante.

Con l’andare del tempo, però, oltre a rilassare in quel momento è stato visto che il massaggio può avere effetti davvero benefici e curativi sulla salute delle persone.

Anche quando non si tratta di semplice tensione dovuta allo stress ma a qualche contrattura di certo molto più seria, il massaggio è un validissimo alleato.

Ad accumulare la tensione peggiorando moltissimo la salute è di certo la zona cervicale e del collo in generale che spesso accumula tensione sia per lo stress che per posizioni “viziate” che si tende ad assumere.

La funzione del massaggio

Il massaggio al collo e alla schiena è il massaggio che più rilassa ma anche che più è in grado di aiutare una persona a scaricare la tensione accumulata e a sentirsi di nuovo in forma.

Soprattutto i nervi del collo tendono ad accavallarsi e a creare molto dolore sia nella zona circostante che in quella lombare perché spesso non ci si accorge di assumere posizioni sbagliate per ovviare ad un dolore.

Non rivolgersi subito ad un massaggiatore o, nei casi più gravi, ad un fisioterapista può voler dire compromettere di molto la propria salute.

Sottovalutare un problema iniziale e attendere per risolverlo può peggiorare di molto la situazione.

Il dolore localizzato iniziale potrebbe non solo provocare un’estensione dello stesso a più zone, ma potrebbe indurci ad assumere posizioni sbagliate per sopperire.

Per evitare di sentire dolore spesso si assumono posizioni che ci impediscano in qualche modo di sentirlo e, di conseguenza, tutto il resto del corpo deve assumere posizioni innaturali che rischiano di compromettere anche il resto della muscolatura.

Soprattutto la zona cervicale e lombare è soggetta a questo tipo di problemi e iniziare a curarsi troppo in ritardo, a volte, non serve e si rischia di protrarsi continuamente questi problemi.

Massaggio al collo

In particolar modo quando si percepiscono dolori a livello del collo e nella zona cervicale è subito bene rivolgersi ad un massaggiatore o fisioterapista che possa valutare l’entità del problema e intervenire.

Inizialmente può semplicemente essere necessario programmare una serie di massaggi che riescono a risolvere la situazione e tenerla sotto controllo.

Se inizialmente un ciclo di massaggi deve essere fatto costantemente con regolarità per risolvere la fase acuta è sempre comunque bene mantenere questa buona abitudine per non peggiorare la situazione nuovamente.

Se invece il problema persiste e, magari, rischia di espandersi, sarà necessario l’intervento del fisioterapista che saprà cosa indicarvi.

Puoi leggere anche: