Addominali donna

Addominali femminili: scheda di allenamento, consigli e tecniche per svilupparli

Gli addominali sono esercizi fondamentali per eliminare la pancia. Le donne, infatti, sono spesso ossessionate dalla pancetta e vorrebbero avere un addome tonico e definito. Allenare gli addominali in modo costante rappresenta, quindi, una delle soluzioni valide per eliminare il grasso addominale. Questi esercizi possono dare i risultati sperati solo se eseguiti con molta costanza e se accompagnati da un’alimentazione sana, priva di alimenti ricchi di grassi e zuccheri.Leggi tutto

Cotone, lino, bambù e ortica: tutte le fibre naturali protagoniste della nostra estate

Il tema dell’ecologia è sempre attuale e ciò sta determinando la pianificazione e l’attuazione di strategie sempre nuove per provare a ridurre l’inquinamento ambientale.

In ambito tessile, per esempio, si sta puntando ancora di più sulle fibre naturali, poiché non solo si prestano a svariati usi e lavorazioni, ma sono completamente riciclabili e biodegradabili.

Molte di esse, poi, risultano particolarmente adatte al periodo estivo, specie se utilizzate per creare abiti e accessori di tendenza.Leggi tutto

Pan di Spagna ai frutti di bosco

Pan di Spagna ai frutti di bosco: preparazione e ricetta

Il pan di Spagna è una delle preparazioni base più utilizzate in pasticceria. Questa preparazione, infatti, può essere impiegata per dare vita a diverse ricette. Il Pan di Spagna può essere realizzato a partire da pochi ingredienti: la farina, le uova e lo zucchero. Nel corso degli anni, questa preparazione ha subito molte variazioni, divenendo ancora più versatile e saporita. Tra queste, il Pan di Spagna ai frutti di bosco risulta tra quelle più gettonate, poiché conferisce all’impasto classico, un gusto originale e unico. La preparazione del Pan di Spagna ai frutti di bosco non richiede passaggi complessi. Il risultato, tuttavia, sarà fantastico e lascerà i vostri commensali a bocca aperta! Seguite la nostra ricetta e le indicazioni per realizzare un Pan di Spagna ai frutti di bosco da leccarsi i baffi.Leggi tutto

Trattoria Alberobello: quali sono le migliori proposte?

Alberobello è una bellissima città pugliese, famosa in tutto il mondo per la presenza dei trulli, le costruzioni in pietra bianca e forma conica tradizionali. La città ogni anno conta migliaia di turisti, attratti dalla particolarità del luogo e dall’ottima cucina. Diverse sono, infatti, le trattorie in cui è possibile assaporare le prelibatezze locali, gustando i piatti tipici della tradizione. Alberobello è una città da vivere in qualsiasi periodo, anche se il maggior flusso di visitatori si ha nel periodo estivo.

La Puglia è una delle ragioni italiane con la tradizione culinaria più famosa al mondo. Chiunque assapori i piatti del luogo, non potrà che immergersi in un’esperienza gustativa che ricorderà per sempre. Presso le diverse trattorie di Alberobello è possibile vivere momenti spensierati e piacevoli, con una spesa sostenuta. Diverse sono le proposte che è possibile consultare online. Non resta che scegliere quella che più attira la vostra attenzione.Leggi tutto

pon pon di lana

Pon Pon di lana: modelli, ultime tendenze e prezzi

La moda dei pon pon ha spopolato nelle ultime tendenze invernali. I pon pon o “pompon” sono delle piccole palline realizzate in tessuto, che ad oggi mantengono una funzione meramente decorativa. Eppure, sembra che l’utilizzo di questi divertenti accessori sia stata lanciata in ambito militare francese, poichè l’esercito guidato da Napoleone era solito indossare cappelli di lana ciascuno con un pon pon di colore diverso.

Forse le vere origini sono addirittura più antiche: i pon pon sarebbero stati utilizzati già dai Vichinghi come elementi decorativi per coprire le cuciture dei loro vestiti.Diverse statue raffigurano, infatti, il popolo nordico mentre indossa abiti tradizionali ricoperti di pon pon. Al di là delle origini, i pon pon hanno pian pian conquistato un loro ruolo, grazie alla capacità di rendere originali anche gli accessori più anonimi.Leggi tutto

Tutorial workout casa

I migliori tutorial workout da seguire a casa

I tutorial workout sono una vera risorsa, da utilizzare in qualsiasi momento, grazie alla presenza di video organizzati da veri professionisti che permettono di eseguire gli esercizi in modo davvero funzionale. L’attività fisica è una componente fondamentale per raggiungere il benessere psicofisico. Oltre all’alimentazione, infatti, svolgere regolare esercizio, permette di godere di una migliore forma fisica e di scaricare le tensioni che si accumulano durante il quotidiano. Lo stress è una delle maggiori cause di aumento di peso, quindi, non deve essere sottovalutato. Dedicarsi all’attività fisica consente di tenere sotto controllo anche i livelli di cortisolo e di riportare il corpo a una condizione di benessere.

I tutorial workout rappresentano un’ottima alternativa per tutti coloro che vogliono seguire allenamenti senza recarsi in palestra. Spesso, infatti, non si riesce a seguire uno schema fatto di appuntamenti fissi e orari stabili. I tutorial workout sono un contributo valido per allenarsi anche in casa, senza il bisogno di recarsi in palestra. Questi allenamenti apportano molteplici vantaggi. Primo fra tutti, la possibilità di svolgere attività fisica in qualsiasi momento della giornata, in base alla propria disponibilità.

Non solo, i workout rappresentano una scelta più semplice per chi non ama allenarsi, esponendosi in un luogo pubblico. Chiunque abbia un carattere più riservato può, infatti, preferire questo tipo di allenamento, da svolgere in completa autonomia. Altro punto a favore sono i risultati incredibili. In rete sono presenti diversi tutorial di workout da fare in casa, sia a corpo libero sia con l’ausilio di piccoli attrezzi.Leggi tutto

Vista neonato

Vista neonati: che cosa vede un bambino appena nato?

La vista dei neonati è un argomento molto interessante, spesso al centro di diversi dibattiti e opinioni. In effetti, conoscere con esattezza come funziona la vista nel neonato, permette di comprendere il modo in cui interagisce con il mondo circostante. Sono soprattutto i genitori, infatti, a rivolgere continue domande ai pediatri, sulle reali percezioni dei più piccoli. Lo sviluppo della vista nei neonati segue diverse fasi: in ognuna il neonato sperimenta in modo diverso l’ambiente circostante. Infatti, nelle prime settimane di vita, il cervello non coglie il senso globale delle cose. Di fatto, quindi, un neonato vede, ma non riesce a comprendere cosa.

La vista del neonato impiega circa otto mesi per svilupparsi al meglio, ossia per cogliere diversi aspetti dell’immagine che percepisce. E’ dimostrato, infatti, che il neonato inizia a manifestare la propria sensibilità alla luce già dopo il settimo mese di gestazione, riuscendo a notare persino quella riflessa sull’addome materno. Nelle settimane successive al parto, il neonato inizia pian piano ad acquisire una vista migliore e a riconoscere in modo distinto e chiaro le immagini.Leggi tutto

stitichezza neonati

Stitichezza neonati: sintomi, cause e rimedi

La stitichezza è uno dei problemi più ricorrenti nei neonati, una condizione davvero fastidiosa, mal sopportata persino dagli adulti. La stitichezza è un problema serio per i più piccoli: rendendo le feci dure, costringe il piccolo a praticare un grosso sforzo durante la defecazione. Per combattere la stitichezza nei neonati, bisogna comprenderne la causa o le cause scatenanti.

I primi sintomi di stitichezza nel neonato si presentano intorno i tre mesi di vita, con la comparsa dei primi episodi di stipsi,con conseguente arresto delle scariche. Questa condizione è meno probabile in bambini che sono nutriti con il latte materno. La stitichezza è una disfunzione che si verifica in presenza di determinate condizioni e può essere contrastata con i giusti trattamenti.Leggi tutto

Nespresso

Nespresso numero verde: qual è, come e quando chiamare per assistenza

Nespresso è uno dei marchi più popolari nella distribuzione di cialde e macchine da caffè. L’azienda è della società Nestlè, che nel tempo ha esteso il suo interesse anche in questo settore. Ad oggi, molti sono i consumatori che utilizzano il caffè Nespresso e che si dicono soddisfatti della loro scelta. Le cialde sono distribuite in diversi aromi per permettere a chiunque di soddisfare i propri gusti. L’azienda vanta, infatti, un numero di consumatori consolidato in tutto il mondo, soprattutto in Francia. Il sistema adottato dall’azienda per produrre le proprie cialde è molto semplice: ciascuna contiene un quantitativo di caffè pari a 5 g e gode di un rivestimento in alluminio.

Le macchine da caffè Nespresso sono un altro punto di forza dell’azienda. Distribuite a prezzi contenuti, riescono a garantire un buon caffè in qualsiasi momento della giornata. Come per la maggior parte delle macchine da caffè, anche quelle Nespresso richiedono un semplice utilizzo e l’emissione del caffè avviene attraverso la bucatura della cialda e l’inserimento di un quantitativo d’acqua che azionando la macchina si surriscalda.

Nespresso è garanzia di qualità per molti consumatori che vogliono dedicarsi un momento di pausa e gustare un buon caffè. Sul sito ufficiale dell’azienda è possibile optare tra molti aromi ispirati soprattutto a città italiane e località estere. Non resta che scegliere il proprio aroma preferito o lasciarsi tentare e provarli tutti!Leggi tutto