Animali

Standard chihuahua: ecco le loro caratteristiche fisiche e altre curiosità

Il chihuahua è uno dei cani più amati grazie alle sue dimensioni ridotte. Sebbene sia piccolo, questo cane possiede una personalità molto forte, che lo rende addirittura buffo. Di origini messicane, il chihuahua è divenuto in poco tempo uno dei cani più ricercati da coloro che vogliono avere un amico a quattro zampe che sia più facile da gestire, soprattutto in appartamento.

Chihuahua: standard fisici e carattere

Il chihuahua è una delle razze canine con le dimensioni più ridotte. Non a caso, infatti, è proprio un chihuahua a detenere il primato di cane più piccolo del mondo. Gli amanti di questa razza ne sono conquistati non solo per le piccole dimensioni, ma anche per la personalità forte che contraddistingue gli esemplari di questa specie.

Il chihuahua è un cane dal carattere determinato, che non si spaventa neanche dinanzi a razze canine più grandi. Infatti, il piccolo ama le sfide e non teme il mettersi in competizione. Non solo, il chihuahua è un cane curioso, che ama esplorare e conoscere cose nuove, molto territoriale e possessivo.

Il chihuahua può essere di due tipologie: a pelo corto o lungo e i colori variano dal fulvo, al grigio e al nero. Secondo gli standard fisici della razza il peso può oscillare tra il chilo e mezzo e i due chili e mezzo, mentre l’altezza varia dai 15 cm ai 22 cm. A differenza di quanto avviene per altre razze canine, in genere sono le femmine a presentare dimensioni maggiori rispetto agli esemplari maschi.

Curiosità sui chihuahua: cosa mangiano e come vivono

I chihuahua sono cani molto fedeli. La loro attitudine, infatti, è seguire il padrone passo dopo passo, mostrando anche una certa gelosia nei confronti di altri animali o gli umani che si avvicinano a lui. Il chihuahua è un animale adatto alla famiglia, soprattutto sviluppa un bellissimo rapporto con i bambini, con i quali ama giocare e farsi coccolare, sebbene instauri un rapporto più dipendente (quasi esclusivo) con uno o pochi membri della famiglia.

A causa delle dimensioni della testa, il chihuahua sviluppa di frequente dei problemi alla vista, per cui è bene monitorare la situazione con visite veterinarie periodiche. Anche le articolazioni rappresentano un punto debole per questa razza canina, proprio a causa della sua conformazione anatomica.

I chihuahua non devono alimentarsi molto. Le dimensioni ridotte richiedono un’alimentazione sana e ben ponderata. Gli arti corti, infatti, non reggerebbero un peso eccessivo, per cui è bene seguire una corretta alimentazione.

Minerali, oligominerali e vitamine devono essere sempre inclusi in una dieta sana e bilanciata. L’ideale sarebbe alimentare i cani con croccantini di buona qualità, che racchiudono tutti i valori nutrizionali necessari per il corretto sviluppo dell’animale.

Chiunque voglia seguire anche una dieta casalinga può alimentare il suo chihuahua con carni bianche cotte, prestando attenzione alla presenza di grasso e ossa, pesce bollito, uova cotte, riso bollito, verdure e altri alimenti sani. Importante, inoltre, è la modalità di cottura: sono proibiti i cibi fritti, le preparazioni a base di burro, zuccheri e altri alimenti nocivi.

Puoi leggere anche: