Fiori con la R

Fiori con la r: ecco come si chiamano e le loro caratteristiche

Quello floreale è un  mondo incantevole, caratterizzato da tipologie di diverso genere. E’ proprio attraverso i fiori, infatti, che la natura esprime la sua bellezza e si manifesta. Con le loro forme, colori e variazioni, i fiori sono un universo da scoprire e amare in tutte le sfaccettature. I fiori con la lettera R sono molti, scopriamone insieme nomi e caratteristiche.

Fiori con la r: quali sono e caratteristiche

I fiori con la r sono davvero numerosi. Scopriamoli insieme, a partire dai più noti a quelli meno conosciuti. Ognuno di essi, infatti, meriterebbe di essere annoverato e ammirato in tutto il suo splendore. Tra i fiori con la r abbiamo:

  • Rosa: uno dei più comuni, appartenenti alle famiglie delle Rosacee, la rosa fiorisce soprattutto nel periodo primaverile. E’ molto profumata e può essere reperita in diverse colorazioni. Le rose sono simbolo indiscusso dell’amore romantico e sono tra i fiori recisi più acquistati in assoluto. La rosa è coltivata in diverse parti del mondo e molte varianti non sono coltivate, ma sono di natura selvatica. La rosa è un fiore un po’ delicato, suscettibile ai cambiamenti climatici. Inoltre, è soggetta allo sviluppo di malattie parassitarie, per cui necessita di diverse cure e attenzioni. La rosa richiede, infine, un’irrigazione molto regolare.
  • Ranuncoli: appartenente alla famiglia delle Ranunculaceae, il ranuncolo rientra in un gruppo molto grande, costituito da ben 500  specie. Reperibile in diversi colori e forme, il ranuncolo è un fiore bellissimo, che può trovarsi allo stato selvatico, di frequente. Caratterizzato da ampi petali, è un fiore elegante, molto particolare dal punto di vista estetico. Il ranuncolo è un fiore simbolo dell’eleganza ed è molto spesso utilizzato reciso, nella composizione di bellissimi bouquet per i matrimoni.
  • Rosa di Natale: appartenente anch’esso alla famiglia delle Rosacee, questo bellissimo fiore cresce su una pianta che può raggiungere grandi dimensioni, arrivando a circa 30 cm di altezza. Dall’aspetto inconfondibile, la rosa di Natale può essere trovata in diversi colori. I suoi petali sono spesso macchiati di verde e sono per lo più color bianco o rosa. Coltivate soprattutto in vaso, le rose di Natale possono essere facilmente tenuta in balcone o in terrazzo. Per garantire la fioritura, è necessario che il terreno sia mantenuto ben fertilizzato.
  • Rododentro: altro fiore dalle caratteristiche affascinanti, presenta la singolare forma a campana, che lo rende piuttosto simpatico. Il fiore è visibile sulla pianta da marzo a maggio e si presenta soprattutto nei colori bianco o rosso.

Conoscere il mondo dei fiori significa entrare a contatto con la natura e ampliare la propria conoscenza circa le specie e le tipologie meno note. Diverse sono, infatti, le specie floreali esistenti in natura.

I fiori sono un simbolo indiscusso di bellezza, una manifestazione inconfondibile di una natura, che sa come farsi apprezzare. Nel mondo esistono migliaia di esemplari appartenenti a diverse famiglie. I fiori con la R, sono tra questi. Alcuni sono molto conosciuti, altri sono meno noti. Tutti, però, sono davvero affascinanti e meritano di essere conosciuti e quando possibile, anche coltivati.

Puoi leggere anche: