capelli-lunghi

Tagli di capelli lunghi

Ormai si porta qualsiasi tipo di taglio in qualsiasi stagione, ma non c’è dubbio che con l’arrivo delle stagioni fredde i tagli lunghi torneranno di moda e a far parlare di se. Se anche tu hai i capelli lunghi e vorresti sapere quale via seguire per un restyling, niente paura, di seguito trovi alcuni consigli per dei tagli di capelli lunghi che sapranno davvero sorprenderti.

capelli-lunghi

Proponiamo delle alternative interessanti tra le quali potresti anche tu trovare lo stile che ti si avvicina di più, tutto da valutare insieme al tuo parrucchiere naturalmente.

Per fortuna oggi come oggi le donne che hanno i capelli molto lunghi dispongono di un gran numero di alternative valide in termini di acconciature e ogni anno alla lista se ne aggiungono di nuove grazie agli artisti dei capelli che provengono da tutto il mondo.

Quali acconciature scegliere?

Prima di parlare di acconciature, bisogna anche fare attenzione al colore. È infatti proprio il colore che dona quel qualcosa in più all’acconciatura, rivitalizzando i capelli e donando un nuovo sex appeal e maggiore sensualità.

Tra i tagli è possibile scegliere per quello “tutto dritto” un po’ come li porta la celebre Pocahontas. Il problema è che questo look non si addice a tutte le donne ma solo a quelle che hanno dei lineamenti fini e quasi perfetti, in ogni caso molto giovanili.

Di sicuro più facile da portare e molto in tendenza è il taglio lungo ma leggermente scalato, che vada a incorniciare il viso dolcemente e alleggerendo l’insieme.

Se i capelli lunghi e lisci sono sempre eleganti, in questi anni si sono mostrati molto più di tendenza quelli ondulati, quelli con boccoli e ricci pieni e voluminosi.

colore-capelli

La cura dei capelli lunghi

Fondamentale per portare i capelli lunghi è poi la particolare cura che bisogna avere nei loro confronti. Purtroppo è noto come le chiome lunghe tendano a sfibrarsi soprattutto nella parte finale che è poco nutrita ed è fragile.

Il consiglio è quello di usare uno shampoo molto delicato e il balsamo a ogni lavaggio. Usare maschere nutrienti ogni 10 giorni e due volte all’anno bisogna ricordarsi di fare dal parrucchiere un qualche trattamento rigenerante al fine di rivitalizzarli e mantenerli in forma.

I capelli di moda in questo periodo

In genere in questo periodo i tagli sono pari e si porteranno tantissimo la riga centrale e la frangetta in tutte le sue forme. Lo stile richiama un po’ quello degli anni 60 e 70. Con una frangia piena o con i capelli voluminosi tirati all’indietro.

Alternativa è la riga laterale che si sceglie sempre se si vogliono capelli in stile vintage con onde voluminose.

A prescindere dalle mode però bisogna ricordare che l’acconciatura e il taglio di capelli dipendono del tutto dal proprio viso e da come ci si vede meglio allo specchio, sono solo questi i parametri che contano davvero in fatto di scelte per i propri capelli.

Non tutti i tagli sono indicati per ogni tipo di viso o corporatura. I capelli troppo corti per esempio non stanno bene a chi ha un viso troppo squadrato o un corpo troppo pieno.

 

Puoi leggere anche: