Barbara D’Urso: età, altezza e peso

Maria Carmela D’Urso, in arte Barbara D’Urso, è nata nel 1957 a Napoli e, da più di 30 anni, lavora in tv prima come valletta e protagonista di fiction e ora come una delle conduttrici di punta dei programmi Mediaset. Barbara D’Urso riunisce ogni giorno milioni di italiani davanti alla tv che seguono il suo programma, Pomeriggio 5, con moltissimo entusiasmo e partecipazione.

Questo contenitore è stato progettato apposta per la D’Urso ed è fatto a sua immagine e somiglianza poiché all’interno è possibile trovare notizie di svariato genere che siano in grado di coinvolgere moltissimi spettatori.

Le spettatrici sono di certo le più affezionate alla D’Urso, già apprezzata protagonista della fiction La dottoressa Giò che la consacrò definitivamente al grande pubblico, e la seguono dal lunedì al venerdì non dimenticando l’appuntamento della domenica con Domenica Live.

Barbara D’Urso è un personaggio che però piace sia a uomini che a donne e riesce a mettere d’accordo moltissime fasce d’età che la apprezzano sia dal punto di vista lavorativo che anche fisico.

La D’Urso, a quasi 61 anni, è ancora una bellissima donna in forma che con i suoi 60 kg spalmati per il metro e settanta piace sia agli uomini che la trovano attraente e affascinante e sia alle donne che la vedono come una bellezza mediterranea da imitare ma non da invidiare.

Il segreto della D’Urso probabilmente è proprio questo, non rendersi invidiabile dalle donne, ma renderle le sue più preziose alleate riuscendo sempre ad essere molto spontanea e vicina ai problemi della gente che, ogni giorno, affronta nel suo programma.

Le donne, in particolare, sono spesso protagoniste delle sue storie ed è proprio per questo che esse creano molta empatia con la conduttrice, proprio perché è in grado di dare voce a tutte coloro che ne hanno bisogno, senza eccezioni.

La D’Urso è molto apprezzata anche perché proviene da una realtà molto differente dalle copertine patinate a cui ha abituato tutti ed è riuscita a conservare quella lealtà di pensiero che altre non hanno e riesce ad essere davvero vicina alle storie che sono protagoniste dei suoi programmi senza fingere.

Sicuramente di tutte le conduttrici italiane è una delle più apprezzate e una di quelle considerate più ”vere” e in grado di portare ogni giorno in tv i reali problemi delle persone che la ricambiano con affetto e partecipazione e incoronandola, di fatto, regina del piccolo schermo.

Puoi leggere anche: