Come conquistare un uomo

Conquistare un uomo a volte sembra talmente una cosa semplice e scontata che la maggior parte delle donne la sottovaluta. In effetti, dopo tanti corteggiamenti e azioni di seduzione, circa l’80% della popolazione femminile rimane delusa e “a bocca asciutta”. Che fare? Come conquistare efficacemente un uomo? Quali sono le giuste tecniche di seduzione da attivare?

La seduzione è un’arte non dimenticarlo! Occorre fascino e buon portamento, oltre che personalità e tantissima empatia per conquistare un uomo.

Non è difficile, non ti scoraggiare e non perdere la speranza se non sei riuscita a conquistare il tuo lui: ritenta e, ogni volta che sbagli, affina le tue tecniche seduttive, alla fine riuscirai nell’intento.

Segui step dopo step questa guida e sarai efficacemente in grado di conquistare il tuo lui senza problemi e senza mettere in atto azioni che ti possono fare cadere in errore.   

Consigli utili per sedurre un uomo: cosa non devi fare

Per conquistare un uomo la prima regola fondamentale è attrarlo fisicamente, attirare il suo sguardo su di te è la chiave di partenza per riuscire ad intraprendere un primo approccio discorsivo.

Le strategie istintive non portano da nessuna parte se non vengono validamente integrate con quelle programmate e pianificate ad hoc.

Ricorda che non esistono azioni e comportamenti standardizzabili per conquistare un uomo, ecco le tre cose che non devi fare onde evitare di sbagliare.

  1. Lasciarsi conquistare e sedurre attivamente

La seduzione attiva è troppo banale e non porta da nessuna parte, sebbene ci si metta in mostra: per conquistare un uomo è meglio optare per le tecniche di seduzione passiva.

È importante sviluppare un linguaggio del corpo e delle gestualità che aiuti ogni donna ad essere affascinante in ogni momento: ricorda come lo sguardo intenso sia la vera chiave di conquista ed il metodo migliore per far capire che si è attratti da lui.

La postura ed il comportamento sono altri punti di forza per conquistarlo: non si deve mai essere tese, impacciate e timide. Sicurezza, sguardo felino, relax e grinta è il giusto “mixage” per conquistarlo con successo.

  1. Corromperlo con regali

Mai corromperlo con i regali: è una strategia sbagliata per conquistare un uomo, non devi “comprare” il suo amore o la sua fiducia, devi conquistarlo!

Non compiacerlo mai e ricorda che devi avere carattere, la giusta grinta ti aiuta ad importi come sei e come sai fare. Ricorda che devi sorprenderlo e mai appagarlo nei suoi desideri, qualche buon esempio è quello organizzare eventi a sorpresa a lui dedicati o farlo sentire importante in ogni momento della giornata inviandogli qualche sms o condividendo i suoi post preferiti sui Social.

  1. Appagarlo e concederti sessualmente

La donna non è un “oggetto” sessuale ma un corpo grazioso da desiderare: non bisogna mai “mercificarsi” e concedersi sessualmente fin dal primo incontro con l’uomo.

Fatti desiderare, stimola la sua fantasia erotica e lascia che le cose maturino con il tempo, non c’è fretta di svelarsi e di provare subito le emozioni carnali.

Per intraprendere una relazione amorosa con un uomo occorre del tempo e tanta capacità empatica per giungere all’obiettivo che ti eri prefissa in partenza, quello di sedurlo e conquistarlo per sempre.

Puoi leggere anche: