Le più efficaci tecniche di seduzione

Quali sono le più efficaci tecniche di seduzione per conquistare un uomo? Se sei alla ricerca del tuo lui e lo vuoi conquistare con successo, devi essere in grado di saperlo sedurre già dal primo incontro.

Come fare? La seduzione è una dote ed un’arte che non tutti sono in grado di possedere e di mettere in atto; spesso si banalizza il corteggiamento con evidenti e cocenti delusioni amorose.

Per evitare che questo possa accadere, è importante seguire questa utile guida volta ad approfondire le migliori tecniche di seduzione. 

Sedurre un uomo efficacemente: quali tecniche utilizzare?

Se conquistare un uomo ti pare impossibile ed un’impresa difficile, devi sapere che la seduzione è un’arte che occorre saper coltivare giorno dopo giorno.

Cosa significa? Oltre alla teoria, devi passare subito alla “pratica” e mettere in atto le principali tecniche che ti consentono di conquistare efficacemente il tuo lui con successo.

  1. Crea attrazione sul tuo lui

Gioca molto sulla gestualità e sulle “movenze” del tuo corpo, occorre essere sensuali e raffinate: creare attrazione su uomo significa saper attrarre il suo sguardo su di te.

Non essere mai timida o impacciata, sii sicura di te stessa senza mai esagerare, non essere nervosa ma sempre pacata e ben rilassata.

  1. Fai in modo che sia lui a rivolgerti la parola

Dopo averlo sedotto con il tuo corpo e con le tue gestualità, vedrai che sarà lui a rivolgerti la parola e ad iniziare una conversazione.

Ricorda di tenere sempre il tono della voce basso, pacato e ben controllato, non evitare mai di guardarlo negli occhi ma, a viso rilassato, interloquisci con lui in modo tranquillo.

Non farti mai “cogliere” dal nervosismo, sii sempre te stessa e non esagerare mai con le parole o con frasi inutili!

  1. Essere sincere e trasparenti

Ricorda di essere sempre te stessa, devi apparire sempre come sei realmente, non indossare una “maschera”, la sincerità è l’arma della seduzione, ricordatelo!

Non inventarti storie o bugie per attirare l’attenzione su te stessa, porta solo a delusioni e perdite di tempo. Non lodarti e non fargli credere che sei la donna perfetta, non esistono!

Non sminuirti, cerca di fare trapelare i tuoi pregi e, pure, i tuoi difetti: siamo umani e ognuno ha i suoi pro e contro. Sii sempre sincera con lui fin dal primo istante.

  1. Invitalo a cena

Dopo averlo conosciuto ed interloquito con lui, puoi decidere di invitarlo a cena; non è detto che si debba uscire soli subito dal primo momento, ma può pensare di organizzare una cena con amici o una festa “a sorpresa” dedicata a lui.

Sorprendilo, sicuramente gli farà piacere! Dopo che avrai compreso i suoi gusti e le sue abitudini, potrai organizzare una cenetta romantica per due a base di buon cibo afrodisiaco. Vedrai che qualcosa scatterà di sicuro.

Sedurre un uomo: cosa evitare

Sedurre efficacemente un uomo comporta anche la presa in considerazione di tecniche che NON devono essere messe in atto assolutamente.

Ecco cosa devi evitare:

  • Parlare troppo per attirare la sua attenzione su di te,
  • Tempestarlo di regali,
  • Compiacerlo sempre su ogni cosa,
  • Dire bugie,
  • Fingerti una persona “diversa” da quella che sei,
  • Essere timida ed impacciata.

Ora avrai definitivamente capito che sedurre un uomo è un mix di tecniche e di doti personali, non esiste una ricetta “preconfezionata” e standardizzabile.

Ogni donna ha la sua e dipende molto dalla personalità e dalla capacità di corteggiare il suo lui facendo leva soprattutto sulle tecniche di seduzione passiva.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *