Extension: quali scegliere?

Quando ci si reca dal parrucchiere per cambiare pettinatura è quasi scontato che si debba intervenire con un nuovo taglio. Anche se il taglio è poco rilevante e si parla solamente di doppie punte è quasi sempre di tagliare che si sta parlando. Ma quando si tratta invece di “allungare” il capello, la situazione è totalmente diversa. Sicuramente aspettare che il capello ricresca è la soluzione più efficace ma anche la più lenta.

Moltissime sono le ragazze che, non volendo aspettare troppo , decidono di “iniziare” ad avere i capelli più lunghi proprio grazie all’utilizzo delle extension.

Come si applicano le extension?

Le extension sono ciocche di capelli posticci che vengono attaccate alla base della nuca sui capelli veri e incollate a caldo. Le ciocche possono essere di diverso colore e possono anche variare composizione.

Solitamente le ciocche scelte sono le ciocche di capelli “veri”, che diano un aspetto molto reale e praticamente impercettibile agli occhi di tutti. Queste ciocche di capelli veri vengono attaccate una per una alla pase della nuca e poi pettinate in modo che si amalgamino alla perfezione ai capelli per dare un effetto più realistico possibile.

È possibile osservare la differenza e notarla esclusivamente per la differenza di lunghezza tra i capelli più corti e queste ciocche decisamente più lunghe. A questo si può ovviare magari facendo un taglio scalato che possa in qualche modo rendere il tutto più armonico e per non mostrare moltissimo il distacco tra le due parti.

Esistono altri tipi di extension?

Le extension che si usano solitamente sono di capelli veri che, pur essendo più costose, danno un aspetto sicuramente più reale e durano molto di più. Esistono tuttavia anche extension sintetiche che hanno un costo molto inferiore e che, però, devono essere trattate in modo molto specifico per far si che possano durare.

Le extension sintetiche non possono essere asciugate come i capelli veri per evitare che si brucino ed è quindi necessario lasciarle in disparte quando ci si asciuga i capelli. È inoltre importante sapere che le extension sintetiche costano meno ma hanno anche una durata minore e quindi è probabile che già dopo qualche settimana non siano più belle e sia necessario toglierle.

Se il trattamento che si desidera fare è immediato e di breve durata, magari con qualche extension colorata, le extension sintetiche sono ottime. Se, invece, si vuole intervenire sul taglio di capelli e mantenere le extension per un tempo più prolungato, conviene scegliere extension più costose ma migliori e più durature.

Puoi leggere anche: