farina integrale

Farina integrale: caratteristiche, come riconoscerla e benefici

Alimentarsi in modo sano è una scelta importante, da non sottovalutare. Infatti, un’attenzione maggiore al benessere psicofisico e l’aumento delle intolleranze alimentari, hanno spinto molti consumatori a introdurre alimenti integrali nella loro dieta. La farina integrale è un’ottima alternativa per produrre deliziose ricette e restituisce risultati eccellenti anche nella preparazione dei dolci.

La farina integrale in commercio, è spesso il risultato della miscela di due farine: quella bianca e quella integrale. Per  essere sicuri di acquistare un prodotto al 100% integrale, è opportuno prestare la giusta attenzione. Leggere le etichette delle farine agli scaffali del supermercato, favorirà la scelta più idonea.

Le farine integrali: quali sono e proprietà benefiche di questi fantastici prodotti

Le farine integrali non sono tutte uguali. Le più comuni sono quelle di mais, kamut, avena, farrofrumento. Le farine integrali non sono raffinate e mantengono intatte tutte le proprietà organolettiche, poiché il chicco, utilizzato per intero, non subisce particolari lavorazioni, ma mantiene nella macinazione sia il germe sia la crusca. La parte esterna del cereale è, invece, scartata nel processo di lavorazione delle farine raffinate.

Le farine integrali al 100% sono alleate perfette per la nostra salute e la nostra linea: meno caloriche rispetto quelle raffinate, conservano elevati valori nutrizionali e donano un apporto notevole di fibre, che regolano lintestino. Tutte le farine integrali offrono molti sali minerali, come potassio, sodio, calcio, fosforo, diverse vitamine del gruppo B e la vitamina E. Le farine di riso e mais sono utilizzate soprattutto in caso di celiachia, poiché prive di glutine.

Le farine integrali hanno proprietà che le rendono ottime alleate per il benessere del nostro organismo. In particolare, queste farine riescono a:

  • Ridurre il livello di colesterolo e di glucosio: poiché ricche di fibre, le farine integrali favoriscono l’abbassamento degli zuccheri nel sangue. Il basso indice glicemico, invece, le rende ideali anche per i soggetti che soffrono di diabete, poiché gli alimenti integrali rilasciano una piccola quantità d’insulina.
  • Apportare un senso di sazietà: ottime alleate della linea, queste farine smorzano la fame
  • Ridurre il gonfiore addominale: le fibre aiutano a contrastare questo disturbo fisico ed estetico, riducendo la sensazione di gonfiore, spesso causa dell’assunzione di farine bianche
  • Favorire il transito intestinale: le fibre sono ottime alleate per la regolarizzazione dell’intestino

Occhio al vero integrale: come riconoscere le farine integrali al 100%

Dire farina integrale non offre la garanzia di un prodotto eccellente. Quante volte al supermercato abbiamo guardato i prodotti chiedendoci se fossero davvero integrali? Il dubbio è legittimo. Ormai, è noto che molte delle farine vendute come integrali al 100%, siano in realtà il risultato di una miscela di farina bianca e quella integrale. Per difendersi da questo tranello, basta compiere le giuste scelte e avere la giusta attenzione.

Le etichette sono importanti e devono essere lette sempre. Per legge è possibile distribuire prodotti definendoli integrali, anche quando all’interno è presente della farina raffinata, purché la presenza di minerali dati dalla crusca, sia sufficiente e raggiunga la soglia stabilita. Molte delle farine integrali in vendita sono realizzate attraverso un procedimento di miscela dei due tipi di farina, per determinare un prodotto finito, che risulti più duraturo, rispetto a uno del tutto integrale.

Per acquistare della vera farina integrale, è possibile, oltre che recarsi in un negozio biologico, fare attenzione all’aspetto della farina: se bianca con dei puntini scuri, allora è miscelata. Per essere integrale al 100% deve essere di un marrone uniforme e sull’etichetta deve presentare il numero 2, che indica un prodotto completamente integrale. (lo 0 – 00 indicano farine raffinate, 1 indica una miscela di bianca e integrale e 2 indica che si è alla presenza di un prodotto completamente integrale).

Puoi leggere anche: