Macchinari per dimagrimento: cosa sono?

Tra le nuove possibilità di dimagrimento c’è anche quella di sfruttare nuove invenzioni tecnologiche in grado di accelerare il processo di dimagrimento andando ad operare direttamente in zone localizzate al fine di massimizzare l’effetto.

Le due principali tecniche che utilizzano il supporto di veri e propri macchinari per il dimagrimento sono il Vacuum e l’infrarosso.

Il Vacuum è una tecnica che prevede l’utilizzo di un attrezzo in grado di “risucchiare” la parte su cui si passa in modo da andare a depressurizzare le zone di interesse cercando di stimolare in profondità la circolazione in modo da andare a riattivare anche lo strato circolatorio e capillare più profondo e far si che il processo di dimagrimento si acceleri notevolmente.

Andando ad applicare questa sorta di risucchio, infatti, si va a stimolare la zona a cui momentaneamente è stato tolto l’ossigeno e che quindi si attiverà per ripristinare le condizioni ottimali e, così facendo, dovrà “risvegliare” anche gli strati di tessuto più profondi.

L’infrarosso, invece, va ad agire in profondità sui tessuti riscaldandoli e andando a bruciare le cellule adipose sottocutanee e ad accelerare il metabolismo. L’infrarosso, infatti, va subito ad incidere sulle cellule adipose che si trovano anche negli strati cutanei più profondi e contemporaneamente va a stimolare anche tutto il metabolismo in toto che si trova, così, più incentivato a bruciare calorie anche a riposo.

L’effetto che entrambe le tecniche danno è proprio quello di agire localmente in un primo momento ma avere anche un riscontro positivo sul metabolismo e sull’ossigenazione dei tessuti in un secondo per tonificare ed eliminare lo strato di grasso locale già dopo qualche seduta e per mantenere il metabolismo e l’ossigenazione sempre a livelli ottimali per il fisico.

Sicuramente sono tecniche molto valide e che possono aiutare il fisico ad essere in forma ma non bisogna pensare che siano sostituti completi di un buon esercizio fisico.

L’esercizio fisico è sempre importante per poter allenare in modo attivo tutte le parti del corpo e per mantenersi in forma, il Vacuum e l’infrarosso sono un ulteriore e valido aiuto che può andare a supplire laddove magari ci sia un accumulo particolare di grasso e magari un problema di tessuto magari a buccia d’arancia.

Queste due tecniche vengono infatti utilizzate soprattutto su gambe e pancia e i macchinari sono studiati appositamente per questi trattamenti estetici localizzati ma è anche possibile trovare trattamenti di questo tipo per le braccia o per qualche altra zona problematica e non di facile trattamento.

Puoi leggere anche: