Torta di mele

Torta di mele vegetariana: ricette e ingredienti

La torta di mele è tra i dolci più amati della tradizione culinaria italiana, che rievoca momenti dell’infanzia e il classico profumo dei dolci preparati in casa. La torta di mele è un dolce versatile, che può essere preparato in diverse varianti e anche nella versione vegetariana, che garantisce un risultato leggero ma comunque gustoso!

Torta di mele vegetariana: ingredienti e ricetta

Tra i dolci della tradizione, la torta di mele rappresenta di certo uno di quelli che più ci stanno a cuore. La torta di mele, è considerata, infatti, il dolce dei ricordi. Il suo profumo rievoca immagini del passato, un sapore che ricrea la tipica atmosfera di famiglia. Consumata a colazione oppure a merenda, la torta di mele è un’esplosione di gusto, un dolce ricco nella sua semplicità.

Diverse sono le varianti di questo dolce, tra cui quella vegetariana. Questa preparazione è l’alternativa perfetta per chiunque non voglia mangiare i prodotti di origine animale o voglia consumare un dolce molto più leggero rispetto alla versione originale. La torta di mele vegetariana è, infatti, priva di uova, burro e latte. Gli ingredienti per la preparazione della torta di mele sono:

  • 330 ml acqua
  • 300 g farina
  • 90 ml olio di semi
  • 3 mele sbucciate
  • 190 g zucchero
  • 1 bustina Pan degli Angeli
  • Buccia di limone grattugiata
  • Cannella q.b.
  • Zucchero a velo

Torta di mele vegetariana: procedimento

La torta di mele vegetariana è un dolce light, senza uova, latte e burro, che non ha nulla da invidiare alla versione originale. Un modo semplice e veloce per non rinunciare a un dolce che può essere consumato in qualsiasi momento della giornata. Per la preparazione della torta di mele utilizzate le mele Golden o Fuji, che devono essere tagliate a spicchi sottili, oppure a cubetti secondo il gusto personale.

In una ciotola, inserite lo zucchero e l’acqua, avendo cura di sciogliere bene tutto lo zucchero. Aggiungete poi l’olio di semi, mescolando bene il tutto. Nel frattempo accendete il forno a 180° e impostate la modalità ventilata.

Dopo aver aggiunto i liquidi, è il momento di setacciare il lievito e la farina, inserendo le polveri poco alla volta, per evitare la formazione dei fastidiosi grumi. Infine, aggiungete le mele al composto, inserendo anche la cannella e la buccia di limone (fate attenzione a grattugiare solo la parte gialla del limone, per evitare che il dolce diventi amaro).

Mescolati tutti gli ingredienti, è il momento di preparare una tortiera dalla circonferenza di circa 24 cm, ungendola con olio, per evitare che l’impasto attacchi durante la cottura. Prima di infornare la torta, decorate la superficie con spicchi di mele disposti a piacimento.

Dopo 50 minuti circa, il dolce dovrebbe essere pronto. Per controllare la cottura, potrete fare la classica prova dello stecchino e verificare che l’impasto sia completamente asciutto. Quando la torta è ben fredda, è possibile renderla ancora più deliziosa, spolverando una quantità a piacimento di zucchero a velo. La torta di mele è un dolce della tradizione che rievoca in ognuno di noi, dolcissimi ricordi. Grazie alla ricetta vegetariana, è possibile preparare un dolce light buonissimo.

Puoi leggere anche: