Truccarsi come Angelina Jolie: i consigli

Spesso quando ci si trucca quotidianamente non si vuole esagerare e si utilizza un make up semplice e veloce che non preveda particolari problemi e che ci permetta di sentirci a nostro agio in breve tempo.

Talvolta però si decide di ricorrere ad un trucco un pochino più elaborato che sia in grado di farci sentire speciali magari per una serata più particolare e quindi decidiamo di ricorrere ad un make up magari ispirato a qualche star hollywoodiana.

Uno dei trucchi più copiati e riprodotti è sicuramente quello di Angelina Jolie, considerata una delle donne più belle del mondo. Angelina ha gli occhi e la pelle molto chiari che tendono ad essere messi in risalto con il trucco.

Nel suo caso, avendo le labbra molto carnose, si deve decidere se truccare esclusivamente gli occhi o la bocca per evitare un effetto troppo eccessivo e appesantito che rischierebbe di rovinare l’intero make up.

Quali sono i consigli migliori per un trucco alla “Jolie”?

Per avere un trucco come quello di Angelina bisogna concentrarsi sugli occhi e in particolar modo sullo smockey eyes che Angelina sfrutta molto per mettere in risalto gli occhi chiari.

Il volto viene coperto giusto da un sottile strato di fondotinta che possa rendere l’incarnato uniforme e compatto e con un velo di blush rosa chiaro sulle guance per scolpire meglio i tratti del volto.

Quando ci si concentra sugli occhi per fare uno smockey eyes simile a quello di Angelina Jolie occorre avere a disposizione una matita per occhi al alta precisione (meglio se con il pennellino), un mascara e un ombretto neri.

Si parte tracciando la linea con la matita che incornici l’occhio, partendo dall’angolo interno superiore fino ad arrivare oltre la fine del contorno occhi virando leggermente all’insù.

Una volta tracciata questa linea di base, occorre ricalcare con il pennellino dell’ombretto facendo però attenzione a passare uno strato quasi impercettibile nell’angolo interno dell’occhio che man mano va ispessendosi quando si arriva verso l’esterno.

Arrivati alla punta più esterna della linea si deve sfumare l’angolo esterno dell’occhio con ancora un po’ di ombretto scuro per dare più volume e contorno.

Si può concludere applicando il mascara nero che finisce di sottolineare il contorno occhi dando risalto allo sguardo da gatta tipico del trucco della Jolie.

Se, invece, ci si vuole concentrare solo sulle labbra, allora è possibile lasciare incarnato e occhi solo con un velo di fondotinta e mascara molto leggero, senza appesantire con altro trucco, e definire le labbra prima con una matita rossa e poi con un rossetto mate in grado di riempire, dare volume e mantenere le labbra sempre al meglio.

Puoi leggere anche: