Come dimagrire senza fare niente

E’ davvero possibile dimagrire senza fare niente, rinunciando a diete e sedute sportive stressanti? La risposta è si ma è comunque necessario seguire poche e semplici regole. Per evitare di sottoporsi a continue rinunce che, diciamo la verità, minano il nostro buon umore e il piacere di goderci una serena cena tra amici, la prima regola d’oro da seguire è consumare i pasti ad orari regolari, secondo i principi della crono nutrizione. Mangiare quotidianamente agli stessi orari aiuta a regolarizzare il metabolismo ed a favorire la digestione.

>>> CLICCA QUI E SCOPRI L’UNICO RIMEDIO NATURALE PER PERDERE PESO <<<

Le regole per perdere peso

La crono nutrizione prevede che ogni individuo dovrebbe consumare una colazione equilibrata, al massimo entro un’ora dal risveglio, seguita da pranzo e cena leggeri con pasti ricchi di proteine.
Altra regola da seguire per dimagrire ed evitare di accumulare chili in eccesso è non mangiare in fretta. Mangiando in velocità, infatti, si va ad intaccare la digestione ed a diminuire il senso di sazietà. Consumando i pasti con lentezza ti sentirai subito più sazia e sarai portata automaticamente a mangiare di meno. Per dimagrire in velocità è inoltre utile imparare a contrastare gli attacchi di fame che nel corso della giornata possono colpirti in qualsiasi momento. Sono assolutamente da evitare merendine ed ogni genere di snack ricchi di zuccheri o di grassi e carboidrati.

Meglio preferire della frutta, uno yogurt, centrifugati o tisane. Una delle regole più importanti citata dai più grandi nutrizionisti, rimane però quella della diversificazione. Per riuscire a perdere i chili in eccesso è infatti fondamentale mangiare qualsiasi tipo di alimento ma in quantità equilibrate e senza eccessi. Saltuariamente puoi concederti qualche strappo alla regola ma vige sempre il principio che è meglio preferire alimenti meno calorici da inserire nella tua dieta. Una buona idea per perdere peso in velocità potrebbe essere quella di consumare alimenti senza glutine per ridurre l’assunzione di carboidrati.

Altri consigli per dimagrire

Con l’arrivo della bella stagione, si sa, aumentano le occasione per organizzare cene o pranzi con gli amici. E’ quindi importante sapersi comportare a livello alimentare dopo una grande abbuffata o un pasto più abbondante rispetto al solito. Il segreto per diminuire l’impatto di pasti eccessivamente calorici è quello di controbilanciare con il pasto successivo, che dovrà necessariamente essere molto leggero.  Se proprio non hai tempo di cucinare, cerca comunque di evitare il consumo di cibi precotti, perché ricchi di conservanti e zuccheri che non aiutano il tuo organismo a restare in forma. Meglio preparare cibi veloci e frugali fatti da te in casa, preferibilmente scegli alimenti che siano ricchi di nutrienti benefici per il tuo organismo.

Potrebbe sembrare strano ma un’ottima strategia per perdere peso è dormire. Un organismo stanco e debilitato assume più facilmente chili in eccesso. Regolarizza il tuo riposo e noterai fin da subito miglioramenti anche nella tua forma fisica. Altro aspetto da tenere sotto controllo è il livello di stress psicofisico a cui ti sottoponi quotidianamente. Spesso in periodi di forte stress si tende a mangiare di più. Non c’è nulla di più errato. In momenti del genere cerca di staccare la spina concedendoti dei momenti di svago ed evita ad ogni costo di sfogarti sul cibo. Il tuo organismo ti ringrazierà. Infine, se proprio non sei un tipo da palestra, fare dei semplici e veloci esercizi in casa, anche solo venti minuti al giorno, come squat o addominali, può certamente aiutarti a perdere qualche chilo in più.

Puoi leggere anche:

Puoi leggere anche: